Sbarca in Italia Google Job Search: per trovare lavoro online - Smart Working
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 19 ottobre 2019 alle 7:50

Sbarca in Italia Google Job Search: per trovare lavoro online

Google lancia anche nel Bel Paese il motore di ricerca che scansiona il web per trovare annunci di lavoro. Basterà inserire il tipo di lavoro, la città e con un click il gioco è fatto!

Facile e intuitivo arriva anche in Italia Job Search, il motore di ricerca di Google dedicato alle offerte di lavoro, già attivo dal 2017 in 120 paesi del mondo, tra cui Usa, Canada, Regno Unito, Francia, Germania e Spagna.

Google Job Search per le persone

Dal 17 ottobre chi cerca sulla versione italiana di Google offerte lavoro, e tutte le parole relative ad una ricerca di lavoro specifica, ottiene come risposta una finestra con le offerte più coerenti con quanto inserito in ricerca.

Una finestra dedicata e ben organizzata, in un box di anteprima di una pagina ben più strutturata, raggiungibile cliccando su “Altri filtri”, dalla quale è possibile raffinare ulteriormente la ricerca di una posizione di lavoro.

Google Job Search non è un sito di annunci di lavoro, ma un aggregatore delle offerte pubblicate su altri siti. Al momento in Italia le fonti da cui attinge Google sono Gedi, Jobonline, Monster e Trovolavoro. Tuttavia, in alcuni casi Google riesce a scansire anche gli annunci pubblicati su Linkedin.

Rispetto al passato, in cui era necessario accedere direttamente alle piattaforme specializzate dell’ambito del lavoro per trovare gli annunci, il procedimento è più veloce e intuitivo.

 

Google Job Search per le aziende

I siti web che vogliono rientrare nel box di Job Search hanno a disposizione una serie di linee guida tecniche: se impaginano l’annuncio come Google richiede, quindi, le loro offerte potranno essere aggregate da Job Search. La vera potenza di Google Job Search, però, non si vede dal box all’interno dei risultati di ricerca: è cliccando sui filtri che si apra la pagina dove l’utente può realmente trovare le informazioni e gli annunci che cerca. Può filtrarli per località, data di pubblicazione o tipo (part time, consulenza, full time o tirocinio).

Può salvare un annuncio e rileggerlo in seguito e può creare degli avvisi relativi a specifiche offerte di lavoro.

Google ha inoltre fatto sapere che ci sono le porte aperte per tutti, informando che la documentazione per sfruttare la nuova funzionalità è disponibile a ogni società e agenzia di recruitment che voglia entrare a far parte del circuito.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter